The forever trend: denim

RalphLauren

There are few certainties in this life. Taxes, for sure. Brangelina, we hope so. And denim, forever and ever. A true axiom that needs no explanations nor justifications. Since forever, it’s always right and never wrong. And the interesting thing is that, as time and fashion seasons go by, its fame never fades. Indeed, if you think about it for a moment, we’re facing a true unparalleled success: landed in our closets more than two centuries ago, from simple workwear uniform it has conquered more and more approvals, becoming a symbol of modernity and youth during the 70s, and a style icon today. To court it now there are even couture designers, elevating its status (if it could be possible or would be necessary).

Ci sono poche certezze nella vita. Le tasse, sicuramente. I Brangelina, si spera. E il denim, sempre. Un assioma vera e proprio, che non necessita spiegazioni né giustificazioni. Da sempre, va bene e non sbaglia mai. E la cosa interessante è che, con il passare del tempo e delle instancabili stagioni della moda, la sua fama non fa che crescere. Se ci si ferma un secondo a pensare, siamo di fronte a un successo senza eguali: sbarcato nei nostri guardaroba più di due secoli fa, da semplice divisa di lavoro ha conquistato sempre più consenso, diventando un simbolo di modernità e gioventù negli anni ‘70, e oggi un’icona di stile. Nella lista di coloro che gli fanno la corte, ci sono oggi anche i designer haute couture, che ne hanno elevato lo status (se, oltretutto, fosse possibile o necessario).

DENIM

 1.Marc Jacobs; 2.Pierre Balmain; 3.Filles a Papa, 4.Filles a Papa; 5.Balmain; 6.Stella McCartney 7.Dolce&Gabbana; 8.Saint Laurent

The good thing (or the best) is its versatility, due to all its washes and, above all, to all its cuts which suggest just as many looks. If skinny doesn’t seem to retire (far from it), cropped lengths and wider cuts are the new generations ahead (to wear with ankle boots or loafers, depending on moods). But this is not just a matter of fits and washes the reason why denim exists-resists (very well) during centuries: for its chameleon spirit, every season it’s able to adapt to trends, creating new ones: Stella McCartney aims at clean total looks, just like Chanel (yes, you’ve heard it well) and Fendi, with its uniforms recalling the denim origins; while the innovative Marques Almeida plays with ruches, just like Louis Vuitton and McQueen which bet on hyper decorations. Meanwhile, other brands like Saint Laurent remember those rock influences of the icon fabric, opposing it to mesh details and metallic colors, while Marc Jacobs brings us back to the 90s with its denim jacket. At the end, the strength of denim lies on matches that every time determine a different life for denim itself that, despite trends, it still remains a modern uniform. An absolute certainty.

Il bello sta nella sua versatilità, dovuta alla miriade di lavaggi e, soprattutto, agli infiniti tagli che suggeriscono altrettanti infiniti look. Se lo skinny non sembra voler andare in pensione (tutt’altro), le lunghezze cropped e più ampie sono la nuova generazione che avanza (da abbinare ad ankle boot o loafer, a seconda del mood). Ma non è solo una questione di tagli e lavaggi il motivo per cui il denim esiste-resiste (alla grande) da secoli: per il suo spirito camaleontico, ogni stagione riesce ad adattarsi ai trend, creandone di nuovi: Stella McCartney punta su total look puliti, così come Chanel (sì, proprio la maison di rue Cambon) e Fendi, con le sue uniformi che ricordano tanto le origini del denim; mentre gli innovativi Marques Almeida giocano sugli strappi e le ruches, così come Louis Vuitton e McQueen che puntano sulla iper decorazione. Brand come Saint Laurent, invece, rievocano le contaminazioni più rock e aggressive del tessuto icona, contrastandolo a dettagli a rete e colori metallici, mentre Marc Jacobs ridà nuova vita alla denim jacket anni ’90. La forza, a prescindere, sta nell’ abbinamento che determina ogni volta una vita diversa per il denim che, nonostante le mode, rimane una divisa sempre moderna. Una certezza assoluta.

Comments are closed.