New old trends: the knotted shirts

knotted shirt from Filles a Papa

Back to the future. With incredibly unexpected trends backtracking, possibly even better than before. No vintage, be clear about it! On the contrary. We’re speaking about grunge with pop recalls, which all together throw you back in the 90s in a blink. Yes, because the shirt knotted at your waist, the new (again!) key item of today look, is the most 90s things of all. Maybe, it is the quintessence of that decade. As if Carrie Bradshaw was the new entry of Beverly Hills 90210, but shot today. And nothing more than the tv idol has left the mark in the street style, which now comes back again stronger than ever.

Les Artists

Indeed, the inspiration is street, today like yesterday, and brands like Faith Connexion knows it well, since it made the 2.0 grunge its point of reference, with shirts that become skirts, with that eccentric, uncombed and yet so chic air, which is just perfect when matched to maxi t-shirts or micro tops (depending on occasions and moods) and metallic accessories.
And if rock is better than grunge, then you’d better see what the young brand Filles à papa (which, actually, knows a few things about street style) has in store for you, with its shirt knotted at your waist, that is actually a real skirt put on over the jeans: provocative, of impact and with an extraordinary urban taste.

T by Alexander Wang

But, as everyone knows, shirts are versatile and can reinvent in every way, not necessary grunge, but chic anyway. Like the version of Versus Versace that steals the shirt from men’s wardrobe and make it a mini (sexy) dress without losing its essence; or like Jacquemus that transforms it endlessly, becoming first a top, that a jumpsuit, sometimes a jacket, but always a shirt.

Jacquemus
Knotted, rethought, shaken yet never different, the most politically correct item of all, able to reconcile more generations and styles compared, doesn’t stop to amaze, reviving from the past strong and stylish inspirations, just like Carrie Bradshaw would love and as we saw many times with Beverly Hills 902010.

Versione italiana

Ritorno al futuro. Con trend incredibilmente inaspettati che fanno marcia indietro, forse anche meglio di prima. Niente vintage, sia chiaro. Anzi. Giusto quel richiamo grunge dai rimandi pop che ti catapultano indietro negli anni ’90 in un secondo. Sì, perché la camicia annodata in vita che diventa il centro del look è quanto di più anni ’90 si possa pensare. Forse, la quintessenza di quella decade. Un po’ come se Carrie Bradshaw fosse la new entry di Beverly Hills 902010, ma girato ai giorni nostri. E nulla più dei miti della televisione hanno segnato lo street style di quel periodo, che oggi torna più forte che mai.

Faith Connexion

L’ispirazione, infatti, è molto street, oggi come ieri, e lo sanno bene brand come Faith Connexion, che ha fatto del grunge 2.0 il suo punto di riferimento, con camicie che si trasformano in gonne, con quell’aria così anticonformista, spettinata eppure così chic, da abbinare a maxi t-shirt o micro top (a seconda dell’occasione o dell’umore) e accessori metallici.
E se al grunge si preferisce il rock, allora arriva in aiuto un altro giovane brand come Filles à papa, che di street style ne sa qualcosa, tanto da inventare una camicia annodata in vita, che però è una gonna e si infila sopra i jeans: provocatorio, d’impatto e dal gusto fortemente metropolitano.

Moschino

Ma la camicia, si sa, è versatile e si reinventa sempre e in mille modi, non per forza grunge, ma sempre e comunque chic: come la versione di Versus Versace, che la ruba dal guardaroba maschile e ne fa un micro vestito senza perdere la sua vera essenza, o come Jacquemus che la trasforma all’infinito, diventando prima un top, poi una tuta, a piacere una giacca, ma sempre una camicia.

Jacquemus

Annodata, ripensata, stravolta eppure mai diversa, l’indumento più politically correct che esista, capace di mettere d’accordo più generazione e stili a confronto, non smette di stupire, ripescando dal passato ispirazioni di forte impatto e grande stile, come piacerebbe a Carrie Bradshaw, e come abbiamo visto e rivisto in Beverly Hills 902010.

Comments are closed.