Ethnic prints addicted

banner

There are endless kind of patterns that have to power enhance our wardrobe: exotic, abstract, graphic, floral, animalier, geometrical. But the print which is going to be the undisputed star of this season is the ethnic one.

4

From New York to London, from Milan to Paris, all the Fall Winter 2015 fashion shows chose the ethnic print as the main protagonist of their catwalk. Some brands decided to draw inspiration from the tribal cultures, some others from the Asian world but the final result are incredible looks characterized by a sensual and mysterious allure.

2

Dsquared2 opted for a wide selection of tribal prints applied on its clothes while Etro, inspired by the Mesopotamia area, offered a strong ethnic range of clothes. In the Just Cavalli collection appeared only a hint of something aboriginal which colored everything from the prints to the accessories, the crazy colors and the uneven drawings. Anna Sui brought Mongolian patterns to the modern woman’s wardrobe creating an incredible connection between traditional features and new age. Also Burberry decided to give a touch of ethnic mood to its garments creating a cool and stylish collection. Many other fashion houses presented in their fashion shows their own interpretation of the ethnic print: Sacai, Lanvin, Chloe… Chinese dragons appear on Valentino’s runway, Givenchy incorporated peacock feathers into its fabulous gowns and Danielle Michetti looked at the Samurai culture to design his amazing sandals.

Schermata 2015-10-12 alle 15.27.09

The trend for this season has been influenced by a variety of different cultures, giving us plenty of choices on ethnic-inspired pieces that will change your daily outfit from normal to standout.

Versione italiana

Esistono infinite tipologie di disegni che hanno il potere di impreziosire il nostro guardaroba rendendolo unico: esotiche, astratte, grafiche, floreali, animali, geometriche. Ma la stampa che farà da padrona indiscussa durante questa stagione è quella etnica.

3

Da New York a Londra, da Milano a Parigi, tutte le passerelle della stagione Autunno Inverno 2015 hanno scelto la stampa etnica come protagonista principale delle loro sfilate. Alcuni marchi hanno preso ispirazione dalle culture tribali, altri invece dal lontano mondo asiatico ma il risultato finale sono incredibili look caratterizzati da un fascino sensuale e misterioso.

1

Dsquared2 ha optato per una vasta gamma di stampe tribali che ha poi applicato sui suoi abiti mentre Etro, ispirato dalle terre della Mesopotamia, ha proposto un guardaroba caratterizzato da un forte gusto etnico.  Nella collezione di Just Cavalli invece solo dei piccoli tocchi esotici hanno colorato accessori e tessuti attraverso colori e disegni originali e inaspettati. Anna Sui ha portato i tipici pattern provenienti dalla Mongolia nel guardaroba delle donne moderne creando così un’interessante connessione tra elementi tradizionali e quotidianità. Persino Burberry ha deciso di dare un quid di etnico alle sue creazioni dando così vita a pezzi fantastici. Ma diverse altre sono le case di moda che hanno mostrato nei loro fashion show l’amore per le culture dei paesi lontani: SacaiLanvinChloe… Un drago cinese è apparso nella sfilata di ValentinoGivenchy ha incorporato piume di pavone nei suoi incredibili abiti da sera e Daniele Marchetti ha guardato alla cultura Samurai per disegnare i suoi sandali vertiginosi.

Schermata 2015-10-12 alle 16.14.59

Il trend di questa stagione è stato profondamente influenzato da una grande varietà di culture. Questo ci permette di avere una grande varietà di vestiti e accessori etnici tra cui scegliere. Indossando qualunque di questi pezzi si avrà la certezza di trasformare il proprio stile da banale a wow!

First of all -blonde-. Blonde inside out. Everyone knows me because I invented a famous digital case "Prince charming is gay". Events, social media and digital pr are my job but I'm writer and trendsetter, lover of beauty but not of losers. I live in Milan, I was born in Rome but I'm very very tall like nordic people (186 cm). My background is about fashion, I studied at Marangoni international school and I do the work that I always dreamed. I love '80 and paillettes and Farrah Fawcett elegance. I love parties, surely you have seen me around.

Comments are closed.