Denim Revolution: RE/DONE

re/done

RE/DONE. Done, again. But better. And that’s difficult if you think that the starting point is one of our era’s icon like Levi’s.
We’re talking about RE/DONE, a brand new, young and unique label, launched in 2014 by Sean Barron and Jamie Mazur with a big idea behind: revive the vintage Levi’s models, reconstructing new ones, even more iconic if possible. It’s just like going to the flea market and come back home with a shiny new item.

RE/DONE. Fatto di nuovo. Ma meglio. Difficile se si pensa che la base di partenza sono un mito della nostra epoca come Levi’s.
Stiamo parlando di RE/DONE, brand fresco, giovane e unico nel suo genere, fondato da Sean Barron e Jamie Mazur nel 2014 con una grande idea: ridare vita ai modelli Levi’s vintage, creandone di nuovi, ancora più iconici se possibile. Un po’ come andare al mercato delle pulci e tornare a casa con un capo nuovo di zecca.

 

Da -er jacket @intermixonline #shopredone #liveindenim

Una foto pubblicata da RE/DONE (@shopredone) in data:

The key of this L.A based brand is the perfect combination between old and new. Indeed, what people love of these limited model (every jeans is handpicked, hand cut and different from one another) is that they combine the vintage look to a modern fit, so that you don’t need to sacrifice style for shape, or vice versa. And that’s this consistency of fit to make the difference: every model is cut into a new one, measured to ensure the fit and bringing back that individuality that any vintage jeans alone will never give.

La chiave di questo brand con base a Los Angeles sta nella perfetta combinazione di vecchio e nuovo. Quello che piace, infatti, dei limitatissimi modelli proposti (ogni jeans è lavorato a mano e diverso da ogni altro) è che uniscono all’aspetto vintage un fit moderno, così da non dover sacrificare lo stile per la forma, e viceversa. Ed è proprio la consistenza dei fit di questi jeans a fare la differenza: ogni modello viene tagliato in uno nuovo, che assicura un fit perfetto e restituendo quell’individualità che nessun paio vintage da solo può dare. 

redone

Moreover, the selling strategy is another key point: RE/DONE was founded and thought online as an e-commerce brand, addressing to that new generation grown with the myth of an iconic denim like Levi’s, but that experiences and does shopping online. The result? An icon of the icon, with sold out models in less than a day at the first launch and with fans all over the world like the Hadid’s sisters (Bella is one of the testimonials).

Non solo. Altro punto chiave e lo strumento di vendita: online. RE/DONE nasce online come brand e-commerce, rivolgendosi a quella nuova generazione che è cresciuta con il mito di un denim iconico come Levi’s, ma che vede e fa shopping digitale. Risultato? Un’icona nell’icona che ha fatto centro, con modelli sold out in meno di un giorno al primo lancio e fan del calibro delle sorelle Hadid (Bella è una testimonial).  

Drawing #inspo from the originator @levis #denim #regram #shopredone

Una foto pubblicata da RE/DONE (@shopredone) in data:

For all these reasons, RE/DONE isn’t just a brand which makes jeans (great and unique ones), but it’s a real movement creating luxury yet sustainable fashion, based on heritage and making jeans Your New Denim Obsession, just like Levi’s more than a century ago.

Per questo in molti considerano RE/DONE non solo un marchio che fa jeans (bei jeans, unici nel loro genere), ma un vero e proprio movimento, volto a una moda di lusso sostenibile, che si basa su un’eredità importante e che fa dei jeans una vera e proprio ossessione, proprio come i Levi’s più di un secolo fa.

redone

Comments are closed.