Brand to know: Attico

Bourgeois atmospheres smelling of nostalgia. In a very particular context, bringing us back in time, where salons where a state of mind more than a real place, a brand new label with modern outlines comes to life.

Atmosfere borghesi, che profumano di nostalgia. In un contesto che ci riporta indietro nel tempo, dove i salotti letterari ero uno stile di vita, più che un luogo vero e proprio, prende vita un nuovo brand dai contorni moderni.

#Atticogirls #TheAttico #JoinUsUpstairs

Una foto pubblicata da ATTICO (@the_attico) in data:

Attico is the project brought to light by Giorgia Tordini and Gilda Ambrosio, two of the most significant it-girls right now who really understand the meaning of elegance, that real one, which speaks about eclectic and sensual women, as modern muses with a free spirit.

 Attico è il progetto portato alla luce da Giorgia Tordini e Gilda Ambrosio, le due it-girl che conoscono il significato di eleganza: quella vera, che parla di donne eclettiche e sensuali, muse moderne dallo spirito libero.  

Inside ATTICO’s closet. #TheAttico #JoinUsUpstairs / pic by @stefaniamodedotcom Una foto pubblicata da ATTICO (@the_attico) in data:

So, starting from a place, an ideal and symbolic one, the Attic (the Italian for penthouse), a new collection comes to life and it speaks about a private, intimate sensuality where robes, slip dresses, pajamas come out from boudoir to invade the streets with their contemporary retro taste, showing a new idea of easy-couture which is not just refined but even eclectic and, in the end, sexy.

Così, partendo da un luogo, un luogo ideale e simbolico, l’Attico, prende vita una collezione che parla di una sensualità privata, intima, dove vestaglie, sottovesti, pigiami escono dai boudoir per invadere le strade, con il loro gusto retro contemporaneo, dando vita a un’idea nuova di easy-couture che non è solo raffinata, ma anche eclettica e, in fin dei conti, sexy.

 

Red velvet. #TheAttico #AtticoFW16 #JoinUsUpstairs

Una foto pubblicata da ATTICO (@the_attico) in data:

With their draped velvet, embroidered silk, kimono motif and romantic canvas, Gilda and Giorgia has created a new concept of opulence, where the robe is the keyword and the symbol of a collection which is more an attitude, a relaxed and extremely feminine one, where women (un)dress effortlessly, where decadence is luxury, elegance is exclusive and a veil grunge lays in the shadow.

Con i loro velluti drappeggiati, la seta a balze, le fantasie kimono e i soprabiti in canvas, Gilda e Giorgia hanno voluto creare un concetto nuovo di opulenza, dove la vestaglia è la parola chiave e il simbolo di una collezione che è più un’attitudine, rilassata ed estremamente femminile, dove la donna si (s)veste senza sforzi, dove la decadenza è lussuosa, l’eleganza elitaria e un velo grunge giace nell’ombra.

Comments are closed.