Modern Cinderella: the Aquazzura shoes

Aquazzura

If Cinderella could have choosen, she would have left her glass shoes at home and gone to the ball with a pair of Aquazzura at her feet. Why? Simply because they’re breathtaking beautiful, modern with no compromises, and unbelievably comfortable.

The perfect binomial at the base of these successful shoes is that unique Design-plus-Comfort which made them renamed “Fashion week shoes”, since you can run all day long without worries with your high sexy-but-comfortable 12 heels at your feet.

Aquazzurra

This young brand was born from the flair of the as much young Colombian designer Edgardo Osorio who, after a ten-year experience in the shoe industry with the most prestigious brands such as Salvatore Ferragamo, René Caovilla and Roberto Cavalli, decided to found his own shoe line (with the main boutique in heart of Florence) in order to create as feminine as comfortable models, becoming a worldwide success in less than four years. Literally, everyone wants a pair of Aquazzura. Starting from blogger or trendsetters, but even normal women who simply want to feel real women. Olivia Palermo herself decided to create her own Aquazzura capsule collection (Aquazzura x Olivia Palermo) with six must-have models that every woman needs to have in her shoe rack.

Aquazzura

And speaking about models, the ones created by the Florentine maison, including jewel sandals, snake pumps, fringed boots or even gladiator ballet flats (yes, a ballerina flat can be sexy, too), are so iconic and so sought-after that they already have their own proper name. The “Sexy Thing” bootie is the most famous one and the must-have of the brand par excellence, crafted with a special cashmere for maximum comfort; or “The Queen” with silk ribbons and micro mirrors. Because the success behind the Aquazzurra shoes is even due to the excellent craftsmanship, with precious fabric and high quality Italian leather, making them timeless with contemporary boost shoes.

Giovanna Battaglia Aquazzura

Versione Italiana

Se Cenerentola avesse potuto scegliere, avrebbe lasciato le scarpette di cristallo a casa e sarebbe andata al ballo con un paio di Aquazzura. Motivo? Belle da togliere il fiato, moderne senza compromessi e oltremodo comode.

Il binomio perfetto che sta alla base di queste scarpe così amate è quell’inconfondibile Design-e-Comfort come marchio di fabbrica, tanto averle ribattezzate “scarpe da fashion week”, perché puoi correre senza pensieri per tutto il giorno sui tuoi sexy e comodissimo tacchi 12 vertiginosi.

Aquazzurra

Il giovane marchio nasce dall’altrettanto giovane estro del designer colombiano Edgardo Osorio che, dopo un’esperienza decennale nel mondo calzaturiero in prestigiosi brand come Salvatore Ferragamo, René Caovilla e Roberto Cavalli, decide di fondare la propria linea di scarpe (con sede nel cuore di Firenze) per creare modelli tanto femminili quanto confortevoli , diventando in meno di quattro anni un vero e proprio successo planetario. Letteralmente. Tutti vogliono un paio di Aquazzura. Blogger, trendsetter, semplici donne che vogliono sentirsi tali. La stessa Olivia Palermo ha voluto creare la propria capsule collection (Aquazzura x Olivia Palermo), con sei modelli must-have che ogni donna dovrebbe possedere nella propria scarpiera.

Aquazzura

E a proposito di modelli, quelli creati dalla maison fiorentina, che spaziano dai sandali gioiello alle decolleté in pitone, fino agli stivaletti sfrangiati e ballerine stringate (sì, anche le ballerine sanno essere sexy), sono talmente iconici e richiesti da avere già un nome proprio. Le Sexy Thing sono forse quello più famoso e il must-have per eccellenza del brand, create con un cashmere speciale che le rende oltremodo comode da calzare; oppure il modello The Queen, con nastri di seta e specchi. Perché il successo di Aquazzurra sta anche, e soprattutto, nella realizzazione, con materiali pregiati e pellami di prima qualità italiana che ne fanno scarpe dall’allure senza tempo dallo stile contemporaneo.

 

Comments are closed.